Quello che dovrebbe essere un cane dopo la rimozione della ghiandola prostatica

Da infiammazione della prostata

Vale la pena sterilizzare un cane maschio? Per quale motivo dovremmo quello che dovrebbe essere un cane dopo la rimozione della ghiandola prostatica il nostro amico a quattro zampe a questa specifica procedura? Quando parliamo di gatti, come abbiamo già fatto sulla nostra testata, la castrazione viene data quasi per scontata mentre quando si parla di cane, il problema si fa sicuramente più completa.

Il cane maschio infatti ha un comportamento, nel caso in cui non venisse castrato, comunque relativamente poco aggressivo al contrario del gatto e non si presta ad operazioni di marcazione del territorio anche dentro casa.

Non ha comportamenti violenti tipici dei gatti maschi non castrati finiscono per organizzare risse anche particolarmente articolate ogni volta che vadano fuori di casa. Ci sono diversi motivi che possono rendere la sterilizzazione cane maschio importante e necessaria:.

Il cane maschio, al contrario di quanto avviene con il gatto, non deve essere necessariamente sterilizzato prima dei 6 mesi di vita. In alcuni casi ovviamente non è possibile scegliere le tempistiche per conto proprio, dato che appunto bisognerà intervenire nel modo più veloce possibile pensiamo al caso ad esempio delle forme tumorali che colpiscono i testicoli.

Nel caso in cui non si rinnovi, il cane torna ad essere fertile. Anche se sottoposto a vasectomia, il cane comunque:. La vasectomia rimane dunque ad esclusivo appannaggio di chi ha, come unico problema, quello delle cucciolate, avendo magari cani che maschi quello che dovrebbe essere un cane dopo la rimozione della ghiandola prostatica femmine che abitano gli stessi luoghi. Allo stesso tempo, potrebbe esserci la necessità di avere a disposizione un decorso post-operatorio presso il veterinario, che potrebbe far alzare i prezzi.

Tipicamente si spendono cifre che vanno dai euro ai euro, tenendo sempre conto appunto della taglia del cane e delle relative problematiche che potrebbe avere. Per intenderci, operare un cane per necessità e dunque per andare a correggere una prostata ipertrofica è in genere molto più complicato e costoso, in quanto sarà necessario intervenire con farmaci specifici, operazioni più lunghe e complesse.

Sono diverse le procedure, sono diversi i costi, è diverso il decorso post-operatorio, sono diverse le attenzioni che dovremo offrire alla nostra cagna. Anche in questo caso infatti siamo di fronte ad una situazione che per i gatti è normalissima sono ormai davvero in pochi a non far sterilizzare le gattema che per i cani desta ancora qualche preoccupazione.

Questo perché, come abbiamo detto in apertura, in questa fase quello che dovrebbe essere un cane dopo la rimozione della ghiandola prostatica vita del nostro animale da compagnia riusciremmo ad evitare i problemi come i tumori mammari, che si possono sviluppare per tutte quelle cagnette che non sono state sterilizzate prima del primo calore. Intervenendo successivamente si perdono quelli che sono i vantaggi della castrazione per quanto riguarda le forme tumorali. Rimangono invece intatti i vantaggi che riguardano le possibili infezioni uterine.

Si tratta di una decisione che viene presa di concerto con il veterinario e che dunque deve essere valutata per bene prima di procedere. Alcuni veterinari, anche se in posizione minoritaria, in caso di sterilizzazione cane di sesso femmina procedono invece soltanto con la rimozione delle corna uterine: in questo modo sarà impossibile per la cagna rimanere incinta, ma non si avranno gli altri vantaggi che derivano da questa specifica operazione.

Le indicazioni per il decorso post-operatorio verranno fornite dal veterinario e dovranno essere seguite scrupolosamente per evitare problemi alla nostra cagna. Pubblicità Contatti Redazione. Indice Articolo: 1 La sterilizzazione del cane maschio, o castrazione 2 Perché sterilizzare un cane maschio? Quali sono i vantaggi? Cosa ci riserveranno gli astri per questa giornata di sabato 14 ottobre ?

Oroscopo del giorno. Redazione Il Network Pubblicità Contatti. Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperianza d'uso.

Se continui a navigare su questo sito presupponiamo che per te questo sia OK. Accetta Leggi di più.